Greta risponde a Trump e modifica la bio di Twitter: «Sono una teenager che non sa gestire la rabbia»

«È ridicolo. Greta dovrebbe lavorare sul suo problema di controllo della rabbia» le aveva detto il presidente americano Donald Trump

Greta Thunberg ha reagito all’attacco di Donald Trump, e si è definita sul suo profilo Twitter una «teenager che lavora sul problema della gestione della sua rabbia». E aggiunge: «Attualmente sto uscendo per andare a vedere un vecchio buon film con un amico».

Commentando un tweet di congratulazioni all’attivista svedese, nominata dal Time come la persona dell’anno, il presidente americano ha detto: «È ridicolo. Greta dovrebbe lavorare sul suo problema di controllo della rabbia e poi andare a vedere un buon film con un amico! Calma Greta, calma!».

Leggi anche: