Dito medio accanto a Salvini che dorme, lui: «Poi vanno in piazza a combattere l’odio». Bagarre sui social

Tra i commenti dei leghisti molti parlano di «sberle mancate da piccola», di «genitori che non insegnano rispetto e educazione». Ma alcuni fanno anche pesanti allusioni sessuali e volgari, rivolgendo alla giovane frasi sessiste

«Che bello viaggiare in compagnia di personcine educate! E poi magari vanno in piazza per combattere odio, violenza e maleducazione». È questa la risposta del leader della Lega Matteo Salvini al selfie pubblicato da una giovane 19enne sul proprio account Instagram, che ritrae la giovane ragazza mentre fa il dito medio a favor di camera con a fianco l’ex ministro dell’Interno mentre, ignaro di esser ripreso, riposa sull’aereo.

https://twitter.com/matteosalvinimi/status/1207311214868652032

La foto è rimbalzata sui diversi social, dove ha scatenato reazioni diametralmente opposte. Da un lato chi ha condannato il gesto della giovane, definita «cafona» e «maleducata», dall’altro chi accusa il leader del Carroccio di voler scatenare la gogna social contro la giovane.

Leggi anche: