Governo, la neoministra Azzolina commenta l’incarico: «Porterò i ragazzi e il loro futuro al centro del sistema Paese»

Azzolina affida a Facebook le sue prime parole da neoministra della Scuola

«Alla scuola ho passato gli anni più belli della mia vita, prima come studentessa e poi come insegnante. Alla scuola voglio restituire ciò che mi ha dato». Lucia Azzolina affida a Facebook le sue prime parole da ministra della Scuola.

«C’è tanto lavoro da fare. E lo faremo – assicura – a testa bassa, con umiltà, attraverso l’ascolto, il confronto e continuando ad andare nelle scuole, come ho fatto in questi mesi da sottosegretaria. Ringrazio il presidente Conte per la fiducia. Ringrazio Luigi Di Maio che mi ha sostenuto e tutti i colleghi parlamentari del Movimento 5 Stelle. Rivolgo un pensiero deferente al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, garante della Costituzione e dell’unità nazionale».

Azzolina poi fa una promessa: «Mi aspetta un compito grande. Metterò tutto il mio impegno per riportare i ragazzi e il loro futuro al centro del sistema di Istruzione e del Paese».

Leggi anche: