Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il video fake dell’esplosione a Tarragona: registrato in Cina

Circola un video falso associato all’esplosione di Tarragona, ma è stato registrato nel 2015 in Cina

A seguito dell’esplosione di un impianto petrolchimico nella zona industriale di Tarragona, in Spagna, sono iniziate le solite condivisioni di immagini tutte da verificare. Ecco il caso di un video condiviso sui social:

Il video è stato condiviso da diversi utenti, spagnoli e non, ma facilmente rintracciabile online in una pubblicazione su Youtube del 17 dicembre 2018.

Il video pubblicato su Youtube nel 2018, intitolato «EXPLOSIÓN EN CHINA MUERTOS Y HERIDOS* video del 2015», riporta che il fatto sarebbe avvenuto nel 2015 a Tianjin, in Cina.

TGLa7 ha riportato il video precedentemente pubblicato dal canale spagnolo LaSexta, che poi ha modificato a seguito delle critiche degli utenti.

Il video era stato proposto durante il TGLa7 delle ore 20:00. Dalla grafica delle immagini mostrate si comprende che era stato ripreso dal servizio mandato in onda dal sito della tv spagnola LaSexta che, in seguito ai commenti e critiche degli utenti, ha sostituito il video senza rettifica.

Altri video della stessa vicenda erano stati usati per diffondere falsi video sull’esplosione di Rouen in Francia lo scorso settembre 2019.

Leggi anche: