Roma seconda al mondo per ore perse nel traffico: dietro solo a Bogotà

La Capitale è al secondo posto con ben 254 ore, preceduta solo da Bogotà con 272. Milano, invece, si classifica settima

Nella top 10 delle città del mondo con più ore perse per ogni cittadino nel traffico ci sono Roma e Milano. La Capitale è al secondo posto con ben 254 ore, preceduta solo da Bogotá (Colombia) con 272. Il capoluogo lombardo, invece, è al settimo con 226 ore.

Al terzo posto si piazza la città di Dublino con 246 ore, davanti a Parigi e Rostov sul don in Russia (237 ore) e Londra con 227 ore.

A metterlo nero su bianco è la Global card scorecard di Inrix, analisi dei trend della mobilità e della congestione urbana in 200 città di 38 Paesi.

Leggi anche: