Coronavirus, confermato il primo caso in Spagna: salgono a 18 i contagiati in Europa

Il paziente è un turista tedesco in viaggio alle Canarie

Il Centro nazionale spagnolo di microbiologia ha confermato il primo caso positivo di Coronavirus in Spagna. Il ministero della Salute ha informato che si tratta di uno dei campioni inviati da La Gomera, nelle Canarie. Salgono quindi a 18 i casi di contagio confermati in Europa, dopo i due confermati in Italia, sette in Germania, sei in Francia, due in Inghilterra e i casi in Finlandia e Svezia. Il paziente è uno dei cinque cittadini tedeschi che sono stati tenuti in isolamento a La Gomera, un’isola rurale delle Canarie. La notizia del contagio arriva dopo che la British Airways e Iberia hanno entrambi sospeso tutti i voli per la Cina.

Il numero totale di decessi causati da un’epidemia di Coronavirus in Cina ha raggiunto i 259 nell’ultimo bollettino ufficiale, con un aumento di 46, ha affermato la CCTV dell’emittente statale, citando i numeri della National Health Commission del paese. Si tratta di una delle cinque persone che erano sotto osservazione dopo essere state in contatto in Germania con un paziente a cui era stata diagnosticata un’infezione del virus.

Leggi anche: