Coronavirus, sale a 1110 il numero delle vittime. 94 morti in un giorno

1.638 i nuovi casi di contagio. Lo ha comunicato nel suo briefing quotidiano la commissione sanitaria sull’epidemia della provincia di Hubei

Sale a 1110 il numero delle vittime da Coronavirus. Lo ha comunicato nel suo briefing quotidiano la commissione sanitaria sull’epidemia della provincia di Hubei, dove si sono registrati 94 nuovi decessi e 1.638 nuovi casi di contagio che salgono così a 44.200. Oggi, 11 febbraio, l’Organizzazione mondiale della sanità ha reso noto di aver dato un nome specifico al virus: Covid-19. E ha messo in guardia: «Un virus può creare più sconvolgimenti politici economici e sociali di qualsiasi attacco terroristico». L’Oms ha anche chiarito che il vaccino potrebbe essere pronto in 18 mesi.

La situazione in Italia

In Italia, migliorano le condizioni dei due turisti cinesi ricoverati allo Spallanzani. E continua a essere «in buone condizioni» il ricercatore 29enne della provincia di Reggio Emilia arrivato dalla Cecchignola, dove rimangono 55 persone in isolamento. Nelle prossime ore, invece, dovrebbe arrivare in Italia, il 17enne bloccato a Wuhan dopo che per due volte non è riuscito a partire insieme agli altri rimpatriati dalla Cina perché aveva qualche linea di febbre.

Leggi anche: