Iraq, razzi vicino all’ambasciata Usa a Baghdad

Una forte esplosione è stata avvertita nelle vicinanze della sede diplomatica statunitense

Nuovo attacco nella Green Zone di Baghdad, l’area della capitale irachena dove è presente l’ambasciata Usa. Secondo alcuni media regionali una forte esplosione è stata avvertita a Baghdad pochi minuti fa nelle vicinanze della sede diplomatica statunitense.

Nelle ultime settimane a seguito della morte del generale iraniano Qassem Soleimani i raid contro la Green Zone si sono intensificati, anche se al momento non è ancora chiaro chi siano gli autori di questa ultimo raid. Un attacco che arriva in una giornata in cui le forze di sicurezza irachene hanno ucciso una persona e ferito altre 24 nelle proteste antigovernative.

Leggi anche: