Serie B a rullo: si gioca anche stasera

Altre due gare in serata: i cadetti non si fermano mai

Il diktat del Governo coinvolge, ovviamente, anche la serie B che, però, ha tirato dritto negli ultimi giorni a differenza di quanto accaduto in serie A. E continua a farlo. Anche oggi la Cadetteria, impegnata nella coda del suo turno infrasettimanale, gioca: Ascoli-Chievo si fa a porte chiuse, nonostante l’iniziale divieto imposto dalla Regione Marche;  poi in serata sarà la volta di Spezia-Pescara.

In Liguria, salvo indicazioni contrarie degli ultimi minuti, lo stadio sarà addirittura aperto ai tifosi ingrossando la schiera di quelli che ‘Perché non si è giocato nel week end in serie A anche se senza pubblico’?


Sabato la B è stata di scena anche a Cittadella, meno di 60 km da Vo’ Euganeo, uno dei focolai del coronavirus italiano. I locali hanno sfidato la Cremonese dopo che la Lega di serie B si era limitata ad adeguarsi al principio delle porte chiuse. In massima serie si è presa un’altra strada. E in tanti, Inter in testa, hanno storto il muso.

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: