Coronavirus, in Lombardia calano i morti: +62 (ieri erano 85). Dimezzati i nuovi positivi da ieri (282), ma con meno tamponi

Aumentano le persone ricoverate in terapia intensiva: sono 348, ieri erano 330. 7.369 i tamponi effettuati (-4.109 rispetto a ieri). Calano i contagi anche a Milano

Il bollettino del 10 maggio

Ancora un lieve calo del numero dei decessi, secondo l’ultimo bollettino della Regione Lombardia sul Coronavirus: nella regione, rispetto a ieri, il numero di morti è 62, dunque in diminuzione rispetto alle 85 morti registrate ieri, per un totale di 14.986. I casi positivi sono +282 per un totale di 81.507. Gli attualmente positivi sono 30.190. I dati arrivano a fronte di 7.369 nuovi tamponi eseguiti (-4.109 rispetto a ieri) e di 287.330 casi testati. Il numero dei pazienti in terapia intensiva è di 348 (+18 nelle ultime 24 ore). I ricoverati sono 5.428 (-107). Sono invece 36.331 le persone che hanno lasciato le strutture ospedaliere.


Le province

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 nelle province lombarde:

  • Bergamo: 11.741 (+24)
  • Brescia: 13.550 (+44)
  • Como: 3.496 (+16)
  • Cremona: 6.248 (+6)
  • Lecco: 2.486 (+4)
  • Lodi: 3.271 (+7)
  • Monza e Brianza: 5.055 (+9)
  • Milano: 21.376 (+104), di cui 9.019 (+54) a Milano città
  • Mantova: 3.251 (+1)
  • Pavia: 4.777 (+35)
  • Sondrio: 1.287 (+7)
  • Varese: 3.182 (+18)

Leggi anche: