Coronavirus, cala il numero dei malati -2.809 in 24 ore. Le vittime sono 195 – Il bollettino della Protezione Civile

Buono il dato delle guarigioni: in 24 ore sono state dimesse 3.502 persone, e il trend degli ultimi giorni è in crescita

Il bollettino del 13 maggio

Sono 195 i morti registrati nelle ultime 24 ore contro i 172 di ieri. Il dato, come riporta il bollettino della Protezione civile oggi 13 maggio, è in aumento: il numero totale delle vittime da Coronavirus in Italia sale, a questo punto, a 31.106 persone dall’inizio della pandemia. Limitato anche l’incremento dei nuovi contagi, nell’attesa di conoscere, però, quali saranno gli effetti dell’allentamento del lockdown, così come disposto dal governo Conte.

Diminuisce, ed è un trend che si conferma, il dato delle persone “attualmente positive” al Coronavirus. La serie con il segno meno davanti è cominciata ormai undici giorni fa, quando si è registrato un calo di –3.106 malati di Covid-19. A sei giorni fa risale il decremento record di -6.939 pazienti. Ieri la diminuzione in 24 ore degli attualmente positivi è stata pari a -1.222 pazienti mentre nelle ultime 24 ore il dato relativo sale di nuovo a 2809. Cifra che segna un ribasso visibile nel totale degli attualmente positivi al virus fino a 78.457 (ieri erano in totale 81.266).

I casi totali di persone colpite dal Coronavirus sono arrivati a quota 222.104 dall’inizio del monitoraggio della pandemia nel nostro paese. Ieri erano 221.216: l’incremento è di +888 casi in un giorno (ieri il dato era di +1.402). Sono stati effettuati 61.973 tamponi in 24 ore (ieri il dato era di 67.033 test in un giorno): il totale dei test è dunque arrivato a quota 2.735.628 (ieri era di 2.673.655), per un totale di casi testati di 1.778.952 (ieri erano 1.741.903). Si registra quindi un ottimo rapporto tamponi casi: su 61973 tamponi fatti, i casi sono 888 il che vuol dire uno ogni 70: i positivi sono ‘1,4% sui tamponi fatti: una percentuale molto bassa.

E ancora un dato significativo: quello delle persone guarite nelle ultime 24 ore: 3.502 pazienti. Ieri erano 2.452, due giorni fa 1.401. Il totale degli italiani monitorati che risultano quindi guariti da Covid-19 è a oggi di 112.541 persone. E calano ancora anche i ricoveri: i pazienti in ospedale sono al momento 12.172 (ieri erano 12.865). Di questi 893 sono in terapia intensiva (ieri erano 952, due giorni fa per la prima volta il dato è sceso sotto i mille pazienti). In calo anche le persone in isolamento domiciliare: in tutta Italia in questo momento sono 65.392 (ieri erano 67.449).

Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza il numero degli attualmente positivi è in calo in tutta Italia, con la sola eccezione del Molise che fa registrare 5 nuovi pazienti. Il calo più marcato è quello del Piemonte, con 693 attualmente positivi in meno, seguito dalla Lombardia (-643) e dall’Emilia Romagna (-299), le tre regioni più colpite dal virus.

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi Regione per Regione

In base ai dati ufficiali della Protezione civile, il numero di persone al momento positive al SARS-CoV-2 è così distribuito di regione in regione:

I casi (totali) provincia per provincia

Leggi anche: