Sondaggi, Openmedia della settimana: la Lega risale, Fratelli d’Italia aggancia il M5s

OpenMedia è la media aritmetica settimanale dei sondaggi sulle intenzioni di voto degli italiani in esclusiva per Open.
Concorrono alla media tutti i sondaggi pubblicati dai maggiori istituti demoscopici nella settimana appena conclusa

Settimana dal 31/5 al 06/06/2020.

È una media, quella di questa settimana, con pochi ma significativi movimenti, tutti a favore dei partiti di opposizione e a sfavore, ovviamente, delle forze di governo. La Lega esce, almeno per questa settimana, dal suo lockdown e risale di più di mezzo punto, portandosi al 26,2% (min. 24,2% per Ipsos, max 27,5% per Winpoll). Erano mesi che il partito di Matteo Salvini non cresceva, vedremo se è un fuoco di paglia o l’inizio di una nuova rincorsa. 

Al contrario il Partito Democratico si allontana anche per questa settimana dalla zona 21% (è al 20,6%, -0,2%). Per i Dem il dato migliore è il 22% di Winpoll, il peggiore il 19,5% di Swg. La seconda sorpresa della settimana è l’aggancio dei Fratelli d’Italia al Movimento 5 Stelle. I due partiti sono infatti separati solo da uno 0,5% (a favore dei grillini) che nel linguaggio dei sondaggi significa “praticamente alla pari”.

I 5 stelle sono al 15,5% (-0,3) mentre FdI stampa un netto 15% (in salita). Per “Il Cruscotto di Ipsos”, rilevazione settimanale per gli addetti ai lavori (e inclusa per la prima volta nella Openmedia), il partito di Giorgia Meloni è addirittura al 16,9%, mentre il Movimento è al 16,2%.

Lieve discesa anche per Forza Italia al 7,1% (-0,3) che però mantiene un trend positivo in quasi tutti i sondaggi della settimana. Stabile ItaliaViva al 3,1%, mentre Azione, il partito di opposizione guidato da Carlo Calenda, sale (+0,2) e raggiunge La Sinistra al 2,7%.

(Istituti considerati: Swg, Winpoll, Euromedia R., Tecnè*, Emg, Quorum/Youtrend, Il Cruscotto di Ipsos)

*due sondaggi questa settimana per Tecnè, l’1/6 e il 5/6

Leggi anche: