In Lombardia salgono i nuovi contagi (170) e guarigioni quasi dimezzate. 32 morti in sole 24 ore (ieri erano 7)

Ieri i guariti erano stati +758, oggi sono +383. Cala il numero di persone attualmente positive al virus, ma meno velocemente rispetto a ieri

Il bollettino del 25 giugno

Oggi il bollettino della Lombardia ci mostra la regione messa nuovamente a dura prova dal Coronavirus, nonostante qualche miglioramento. Il numero di persone attualmente positive continua a diminuire, oggi sono 11.992, -235 rispetto a ieri quando il calo era stato di -677. Inoltre, il numero pazienti in terapia intensiva è stabile a quota 48 persone. Risultati positivi anche sul fronte dei pazienti ricoverati: oggi sono 622 mentre ieri erano 692. Sono 11.322 le persone in isolamento domiciliare.


Preoccupano però i dati sui contagi: +170 in 24 ore per un totale di 93.431 casi totali. Ieri i nuovi contagi erano stati 88. Stessa considerazione per quanto riguarda il numero di decessi, che torna a salire: +32, per un totale di 16.618. Questo al netto di un numero di tamponi vicino a quello di ieri (oggi sono 990.651, +9.831 quando ieri erano +9.099). Aumentano i guariti, ma meno di ieri: +383 per un totale di 64.831. Ieri i guariti erano aumentati di 758 unità.

Le province

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Milano 24.267 (+28)
  • Bergamo 14.271 (+79)
  • Brescia 15.543 (+24)
  • Como 4.078 (+8)
  • Cremona 6.596 (+6)
  • Monza e Brianza 5.745 (+4)
  • Pavia 5.554 (+5)
  • Varese 3.878 (+1)
  • Lodi 3.566 (+1)
  • Mantova 3.463 (+6)
  • Lecco 2.821 (+1)
  • Sondrio 1.575 (+6)

Leggi anche: