Sparatorie negli Stati Uniti: in Alabama muore un bimbo di 8 anni. In Massachusetts ferita una 15enne

Nella notte italiana, due sparatorie in due centri commerciali negli Stati Uniti. In Alabama ferita anche una giovane e due adulti, un uomo e una donna

Un bimbo è morto e almeno tre persone sono rimaste ferite durante una sparatoria in un centro commerciale in Alabama, negli Stati Uniti, secondo quanto riportano media statunitensi che citano fonti di polizia. L’uomo che ha aperto il fuoco sarebbe stato fermato dagli agenti.

Non sono state rese note le condizioni di salute delle altre persone ferite che sono state trasportate in ospedale. Si tratterebbe di una ragazza e di due adulti, un uomo e una donna. La polizia è intervenuta intorno alle 3, dopo aver ricevuto l’allarme da diverse persone presenti nel centro commerciale al momento della sparatoria. Non è ancora noto il movente, né è arrivata conferma che l’uomo fermato abbia agito da solo.

Nella notte italiana c’è stata una sparatoria anche in un centro commerciale nel Massachusetts. Due uomini sono stati fermati, catturati dagli agenti dopo una breve fuga. Nella sparatoria è rimasta ferita una 15enne, come riporta Abc News.

Leggi anche: