Beccato a svapare in Parlamento: il ministro degli Esteri malese si scusa (e paga una multa) – Il video

Il fumo è severamente vietato in Parlamento. «Mi dispiace, è una nuova abitudine e non me ne sono reso conto», dice Hishammuddin Hussein

Un video che ritrae il ministro degli Esteri della Malesia Hishammuddin Hussein mentre svapa durante le sedute parlamentari sta facendo il giro dei social. Sembra che il video – di 8 secondi – sia stato girato nei giorni scorsi, nel corso di un discorso del ministro dei Trasporti Wee Ka Siong. Hishammuddin si è scusato su Twitter, promettendo che non avrebbe mai più svapato durante i lavori del Parlamento.

«Mi dispiace, non mi sono reso conto – è una nuova abitudine. Mi scuso con il Dewan e prometto di non farlo più», scrive su Twitter. Il ministro ha anche pagato una multa al ministero della Salute.

Il fumo è severamente vietato in Parlamento e le norme sono state inasprite dalla precedente amministrazione di Pakatan Harapan. L’ex ministro della Sanità Dzulkefly Ahmad ha dichiarato nell’ottobre di due anni fa il Parlamento ‘zona per non fumatori’.

Leggi anche: