La consulente di Trump paragona Kamala Harris a Marge Simpson. E lei risponde: «Se è un insulto, sono inca***ta»

Sempre su Twitter Jenna Ellis, consulente del presidente, ha replicato ai Simpson: «Probabilmente Marge voterà per i Democratici… via posta!»

Se dalla Casa Bianca attaccano, Marge Simpson risponde. La consulente della campagna di Trump, Jenna Ellis, ha deriso il nuovo candidato alla vicepresidenza di Joe Biden, Kamala Harris, paragonandola alla mamma della famiglia Simpson. «Kamala sembra Marge Simpson», ha scritto Ellis su Twitter, dopo che il candidato dem alla presidenza Usa aveva annunciato il nome del suo vice.

I Simpson sono allora intervenuti pubblicando un video sui loro profili ufficiali. Sulla scena, Marge, da sola, su un palco teatrale. «Marge Simpson ha qualcosa da dire», recita la didascalia del video. Il monologo comincia: «Di solito non mi occupo di politica, ma il consigliere senior del presidente, Jenna Ellis, ha appena detto che Kamala Harris sembra me». Spiega che sua figlia Lisa le ha detto: «Lei non lo intende come un complimento».

La signora di casa Simpson, non accetta insulti. Infatti prosegue: «Come una normale casalinga di periferia, comincio a sentirmi un po’ mancata di rispetto», ha continuato Marge. «Insegno ai miei figli a non insultare gli altri, Jenna». E aggiunge: «Stavo per dire che sono incazzata, ma ho paura che lo censurerebbero». Non è mancata la risposta di Ellis: «Probabilmente Marge voterà per i Democratici… via posta!».

L’antagonismo tra i personaggi tinti di giallo e Trump va avanti da tempo. Nel 2018, i creatori de i Simpson hanno condiviso un breve sketch satirico sul presidente intitolato La favola dei due Trump. Il cortometraggio simulava un dialogo del capo Usa, con se stesso, allo specchio nel tentativo di essere «onesto per una volta nella [sua] vita». Balbettando, nel soliloquio ammettete di non essere coerente al 100%: «Bari quando giochi a golf, inganni quando devi pagare le tasse, tradisci le tue mogli», e «ti comporti come un sociopatico narcisista».

Leggi anche: