Continua la guerra tra Messi e il Barcellona, ecco la lettera del padre: «La clausola dei 700 milioni non vale»

La Pulce (attraverso il padre) ha scritto una lettera in cui contesta l’obbligo di pagare una importante mora se dovesse lasciare il Barcellona Fc

Leo Messi risponde ai vertici alla Liga spagnola a proposito della clausola da 700 milioni che l’asso argentino dovrebbe pagare se lasciasse il Barcellona. Nella dichiarazione firmata da Jorge Messi, padre e rappresentante del n.10 blaugrana, restano i dubbi sul futuro dell’attaccante: in questa lettera Messi non dice che continuerà a vestire la maglia della squadra catalana ma si riferisce alla clausola.

«Non sappiamo quale contratto abbiano analizzato e quali siano le basi sulle quali concludano che il suddetto avrebbe una “clausola di rescissione” – aggiunge la dichiarazione – applicabile nel caso in cui il giocatore dovesse decidere di esercitare la clausola unilaterale per liberarsi, con effetto a partire dal termine della stagione 2019/2020».

La lettera di Jorge Messi ai vertici della Liga

Leggi anche: