Nadal sul tetto di Parigi: ha vinto il Roland Garros, ora è alla pari con Roger Federer

Il campione spagnolo ha dominato la gara fin dall’inizio. Ora ha all’attivo venti grandi slam, come lo svizzero Federer

Ha dominato il match fin dall’inizio, come si aspettavano in molti. Rafael Nadal ha battuto Novak Djokovic in tre set (6-0. 6-2, 7-5) senza mai perdere il controllo della partita: ha vinto il Roland Garros, l’appuntamento parigino su terra del grande slam. Lo spagnolo vince così a Parigi per la tredicesima volta, è il ventesimo grande slam in carriera. Solo Roger Federer aveva fatto tanto.


Sebbene questa sia l’unica partita che Djokovic abbia perso nell’intera stagione, eccetto la squalifica allo Us Open quando fu espulso per aver colpito una giudice di linea con una pallina, il serbo è stato dominato praticamente per tutta la gara, come sottolinea l’analisi di Ubitennis: sicuramente nei primi due set non ha mai avuto il controllo del gioco ed ha ritrovato un po’ di energia solo all’ultimo. Il risultato ha dunque confermato i pronostici per quella che è stata comunque una delle sfide più attese del momento.

Leggi anche: