Milano, proteste sotto la sede della Regione e in Stazione Centrale contro le chiusure decise dal governo

di Redazione

Alcune decine di manifestanti stanno sfilando per le vie della città. Bloccato il traffico e i binari del tram

Un corteo di alcune decine di persone, molte delle quali senza mascherina, sta sfilando per le vie di Milano dopo essere passato sotto la sede della Regione Lombardia e davanti alla Stazione Centrale. Nel mirino le chiusure decise dal governo Conte con l’ultimo Dpcm anti-Coronavirus. Bloccati per alcuni minuti il traffico e i binari del tram, poi la polizia è intervenuta in tenuta antisommossa: adesso i manifestanti si sono radunati sotto le tettoie della stazione dei taxi in Piazza Luigi di Savoia, anche per ripararsi dalla pioggia. Gli agenti li stanno identificando e il clima rimane teso.


Leggi anche:

Redazione