Formula 1, in Bahrein sfiorato un incidente mortale: il pilota Grosjean esce dall’auto in fiamme

L’automobilista della Hass è riuscito a uscire sulle sue gambe dalla vettura spezzata in due dopo un testacoda all’avvio del Gp

Alla griglia di partenza del Gran Premio di Formula 1 del Bahrain si è sfiorata la tragedia. Dopo il via la Haas del pilota Romain Grosjean ha fatto un testacoda ed è andata a sbattere sul guardrail andando subito in fiamme. Dopo l’impatto l’automobilista francese è riuscito a uscire dalla vettura spezzata in due e in fiamme e a scavalcare le protezioni. Grosjean è stato subito portato in ambulanza al centro medico, e le altre vetture sono tornate ai box. Una prontezza di riflessi che ha permesso al pilota di evitare il peggio. Emblematico l’applauso dei colleghi nel vederlo uscire dalla vettura con le sue gambe.



Leggi anche: