Gitanjali Rao è la prima ‘Kid of the year’ a finire sulla copertina del Time (e ha solo 15 anni) – Il video

La giovanissima scienziata, intervistata su Zoom da Angelina Jolie, vuole creare un network di innovatori in grado di risolvere i problemi di tutto il mondo

Si chiama Gitanjali Rao, ha 15 anni ed è la prima persona a finire sulla copertina di Time come Kid of the year. Da oltre 90 anni la storica rivista americana sceglie infatti una Person of the year. Nel 2019 toccò a Greta Thunberg, la prima sotto i 25 anni a ricevere tale riconoscimento. Quest’anno il comitato editoriale ha deciso di introdurre una nuova categoria, in modo da seguire più da vicino «i leader emergenti delle giovani generazioni americane». Rao è stata intervistata su Zoom da Angelina Jolie, attrice e collaboratrice di Time.


Chi è Gitanjali Rao

Appassionata di scienza fin da quando era bambina, a soli 13 anni la giovanissima studiosa si era già imposta sulla scena internazionale grazie a un’invenzione tanto semplice quanto rivoluzionaria. Aveva infatti sviluppato un piccolo dispositivo portatile capace di rilevare la presenza di piombo nell’acqua, in modo da rendere facilmente distinguibile quella potabile da quella nociva per la salute umana.

Oggi Rao ha due anni di più, vuole studiare Genetica ed Epidemiologia al Mit e nella video-intervista con Jolie ha parlato delle sue ricerche più recenti. Non solo in campo ambientale, ma anche sul tema della dipendenza da oppiacei e sul fenomeno del cyberbullismo. Poi ha descritto quella che considera la sua missione: creare una comunità globale di giovani innovatori in grado di risolvere i problemi che affliggono tutto il mondo. Il suo motto? Brillante, semplice, diretto: «If I can do it, anybody can do it».

Video: YouTube / Tedx Talk

Leggi anche: