«Ahia!», il nuovo Ep dei Pinguini Tattici Nucleari è il sottotitolo perfetto per il 2020 – Il video

«È un anno che abbiamo iniziato e che finiremo sperando», racconta la band bergamasca. Che, nonostante le difficoltà della pandemia, è riuscita a rimanere sulla cresta delle classifiche musicali italiane

L’Annus horribilis per il mondo – solo chi è nato nella prima metà del secolo scorso può ricordare orrori paragonabili alla pandemia di Coronavirus – era cominciato alla grande per i Pinguini Tattici Nucleari. La band bergamasca aveva raggiunto l’apice della sua popolarità grazie alle performance sul palco di Sanremo. Anche il sold out per il concerto al Forum – cancellato causa Covid – avrebbe inaugurato un’inedita stagione di palazzetti per il gruppo. Poi, dal 21 febbraio, giorno del paziente uno di Codogno, ogni possibile programmazione cavalcando l’hype del Festival si è sgretolata. «È un anno che abbiamo iniziato e finiremo sperando – sintetizza Riccardo Zanotti, frontman della band -. All’inizio speravamo che andasse bene Sanremo, adesso speriamo che le persone possano tornare a vivere una vita normale». Nonostante tutto, il gruppo non ha fermato la propria produzione artistica. Prima i singoli La storia infinita e Scooby Doo. Poi, il 4 dicembre, l’uscita di Ahia!: un Ep che sarebbe il sottotitolo perfetto per un 2020 che ha fatto male. Ma nel quale, come cantano in Scooby Doo, i Pinguini sono stati «sempre un po’ fuori luogo ma sorridenti / Come un assolo di chitarra in radio in questo fottutissimo 2020».


La tracklist di Ahia!

  • Scooby Doo
  • Scrivile Scemo
  • Bohémien
  • Pastello Bianco
  • La Storia Infinita
  • Giulia
  • Ahia!

Leggi anche: