Lapo Elkann ci ricasca, fermato due volte per eccesso di velocità: trovato con la cocaina sulla sua Ferrari

di Redazione

Il reato contestato è quello di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ma la pm Saracino ha chiesto l’archiviazione perché la quantità «è compatibile con un consumo personale»

Nuovi guai per Lapo Elkann. Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, l’imprenditore e rampollo di casa Agnelli sarebbe stato fermato due volte dalle forze dell’ordine in Liguria, tra Portofino e Santa Margherita lo scorso 12 settembre. Durante un primo controllo Lapo Elkann avrebbe ricevuto una multa per eccesso di velocità. In un secondo controllo, Lapo Elkann sarebbe invece stato trovato in possesso di cocaina. In tal senso la procura di Genova ha aperto un’inchiesta con l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e iscritto Elkann e un’altra persona nel registro degli indagati.


Tuttavia, la pm Silvia Saracino ha chiesto l’archiviazione del caso, poiché la quantità di stupefacenti era limitata, e risulterebbe compatibile con il consumo personale e, conseguentemente, non destinata allo spaccio: il che non costituisce reato. Qualora il caso dovesse esser archiviato, per Lapo Elkann scatterebbe comunque la segnalazione al Sert, il centro Servizi per le Tossicodipendenze. Al momento, Lapo Elkann non ha rilasciato alcuna dichiarazione sul caso.

Leggi anche:

Redazione