Coronavirus, in Lombardia diminuiscono i decessi: 67 nelle ultime 24 ore. I contagi sono 945, ma con 12mila tamponi in meno

Il rapporto tamponi/positivi continua a migliorare: la percentuale è scesa all’8,3%

Il bollettino del 14 dicembre

Sono 945 i nuovi postivi in Lombardia, in netto calo rispetto ai 2.335 contagi registrati il giorno precedente. Il rapporto dei positivi sui tamponi effettuati si attesta all’8,3%, in diminuzione rispetto alla percentuale del 9,1% segnalata ieri. I test analizzati nelle ultime 24 ore sono stati 11.317, meno della metà dei 25.513 del 13 dicembre. Secondo il bollettino odierno, sono 67 le nuove vittime, per un totale di 23.877 decessi causati dal Coronavirus nella regione. Ieri l’incremento di morti si attestava a 144. Sono scese di 29 unità le terapie intensive occupate, per un totale di 685 persone attualmente ricoverate in condizioni critiche. I pazienti ospedalizzati con sintomi meno gravi sono 5.053, con un decremento di 106 posti letto occupati rispetto al giorno precedente. I guariti hanno raggiunto la cifra di 342.409. Dall’inizio del monitoraggio, sono stati effettuati in totale 4.449.633 tamponi dalle autorità sanitarie lombarde.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+394) di cui +133 a Milano città
  • Brescia (+141)
  • Como (+29)
  • Monza e Brianza (+39)
  • Bergamo (+91)
  • Mantova (+66)
  • Pavia (+39)
  • Varese (+19)
  • Lecco (+39)
  • Cremona (+8)
  • Lodi (+31)
  • Sondrio (+8)

Leggi anche: