Urgente – Salta l’incontro Conte-Renzi. «Non veniamo senza la Bellanova che è in missione in Europa». Guerra di nervi, rinvio a giovedì?

di Redazione

Colpo di scena a poche ore dal vertice in programma a Palazzo Chigi. Il leader di Italia Viva ai suoi: «Chiederemo al premier di rimandare»

Doveva essere il giorno dell’atteso faccia a faccia tra Giuseppe Conte e Matteo Renzi. Ma il vertice a Palazzo Chigi non si terrà, non oggi almeno. Il colpo di scena arriva in mattinata e s’inserisce nell’ambito della guerra di nervi tra il premier e il leader di Italia Viva che sta mettendo a dura prova la tenuta del governo. In un messaggio dello stesso Matteo Renzi sulla chat di Italia Viva, di cui Open è entrato in possesso, si legge:


Come sapete oggi è stata fissata una riunione a Chigi dal presidente del Consiglio. La nostra delegazione sarà composta dalle ministre, dai capigruppo, da Ettore e dal sottoscritto. Purtroppo Teresa (Bellanova, ndr) non può oggi spostare l’appuntamento a Lussemburgo per il consiglio europeo che deve affrontare un tema strategico per i prodotti alimentari italiani.

«Lasceremo una nota scritta al premier»

Renzi spiega che «chiederemo a Conte di fissare l’incontro appena torna Teresa (domani sera o giovedì o venerdì)». «Non mi va di andare a Chigi senza la capo delegazione – prosegue il leader di Italia Viva – perché questa discussione non è un fatto personale e allo stesso tempo non mi sembra logico che un ministro salti un appuntamento europeo importante». Nel frattempo, conclude l’ex premier, «tutti i contributi dei nostri parlamentari sul Recovery saranno raccolti da Meb (Maria Elena Boschi, ndr) e Davide (Faraone, ndr): confluiranno in una nota scritta che lasceremo al premier».

Leggi anche:

Redazione