Verifica di governo, poco più di mezz’ora per il faccia a faccia tra Renzi e Conte. Bellanova: «Aspettiamo risposte»

Domani Italia Viva parteciperà al consiglio dei ministri, spiegano i renziani. «Il problema non sono le poltrone, ma i problemi che abbiamo elencato nel nostro documento»

Il momento del vertice tra il premier Giuseppe Conte e la delegazione di Italia Viva, guidata da Matteo Renzi, sulla verifica di Governo è arrivato. Ed è durato solo 40 minuti. Renzi avrebbe chiesto risposte concrete, che diano il segno di un cambio di rotta nel merito e nel metodo, entro i primi giorni di gennaio, secondo quanto riferiscono fonti presenti all’incontro citate da Ansa.


Nella delegazione anche i capigruppo di Senato e Camera Davide Faraone e Maria Elena Boschi, le ministre Elena Bonetti e Teresa Bellanova e il coordinatore nazionale del partito Ettore Rosato. Conte chiude così una lunga giornata, dopo essere volato in Libia per la liberazione dei pescatori di Mazara del Vallo e il pomeriggio a Roma con le Regioni sui provvedimenti per le feste natalizie. «E’ stato un incontro franco e cordiale, anche in virtù dei temi anticipati ieri dalla lettera che il senatore Matteo Renzi ha inviato al presidente del Consiglio», sottolineano fonti di Palazzo Chigi interpellate dall’Ansa sull’incontro di questa sera tra Conte e la delegazione di Italia Viva.

Il fulcro resta la lunga lettera, diffusa stamane, del leader di IV indirizzata al presidente del Consiglio con l’anticipazione delle condizioni che la pattuglia renziana ha portato in “dote” a palazzo Chigi per tenere in vita il governo. «Il problema non sono le poltrone, ma i problemi che abbiamo elencato nel nostro documento», dice all’uscita dell’incontro la ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova. Domani Italia Viva parteciperà al Consiglio dei ministri sul lockdown del periodo natalizio. «Aspettiamo risposte». «Basta con questa storia che siamo noi l’anomalia: la vera anomalia è avere lo stesso premier in due governi di colore politico opposto», avrebbe detto, a quanto si apprende, la capo delegazione di Iv nel corso dell’incontro a Palazzo Chigi con il premier.

«Abbiamo rappresentato al presidente Conte le nostre argomentazioni. Sulla base di tali questioni aspettiamo una riflessione del presidente che deve farci sapere se ci sono le condizioni per andare avanti con l’esperienza di governo. Ora Conte approfondisce e poi avremo ulteriori passaggi», dice ancora. «Il presidente Conte ha detto che ha letto la lettera. L’ha trovata interessante e utile. Ci farà sapere una risposta ai punti che abbiamo posto», conclude la ministra. Che detta infine i tempi: «Per noi non sono tempi lunghi».

In copertina ANSA/GIUSEPPE LAMI | Teresa Bellanova e Ettore Rosato rilasciano dichiarazioni ai giornalisti fuori Palazzo Chigi al termine della riunione di verifica di Governo con la delegazione di Italia Viva, Roma, 17 Dicembre 2020.

Leggi anche: