Coronavirus, 361 decessi in 24 ore. Diminuiscono gli ingressi giornalieri in terapia intensiva ma aumentano i ricoveri

di Redazione

I ricoverati oggi sono 23.427 (+167 rispetto a ieri), in terapia intensiva si trovano ancora 2.615 pazienti (+22) con un numero giornaliero di ingressi di +181

Il bollettino del 10 gennaio

Scendono i casi di Coronavirus in tutta Italia. Oggi sono +18.627 contro i +19.978 di ieri (il giorno prima +17.533), stando all’ultimo bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Il rapporto tamponi-positivi è del 13,3 per cento, ovvero dell’1,7 per cento in più rispetto a ieri. Le vittime oggi sono 361 contro 483 di ieri e 620 dell’8 gennaio. Il totale dei decessi, dall’inizio della pandemia, sale a 78.755. I ricoverati oggi sono 23.427 (ieri 23.260, +167 rispetto a ieri), in terapia intensiva si trovano ancora 2.615 pazienti (ieri 2.593, +22) con un numero giornaliero di ingressi di +181 contro i +183 di ieri e +187 del giorno prima. I casi totali sono 2.276.491, i dimessi e guariti 1.617.804 (+11.174), gli attualmente positivi 579.932 (+7.090). In isolamento domiciliare si trovano 553.890 persone. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, invece, sono +139.758 contro i +172.119 di ieri per un totale, dall’inizio del monitoraggio, di 27.891.393. Le regioni con il maggior incremento di casi giornalieri sono Lombardia (+3.267), Veneto (+2.167) ed Emilia-Romagna (+2.193). La grande novità è che, dai prossimi giorni, i dati nazionali relativi al computo dei casi positivi al Covid terranno conto anche del numero di casi rilevati con i test antigenici rapidi, così come previsto dalla circolare del ministero della Salute.


I dati di oggi 10 gennaio 2021

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:


Leggi anche: