Coronavirus, in Lombardia tornano a crescere i decessi: +62 in ultime 24 ore (ieri erano 59). Stabile la pressione ospedaliera

di Redazione

Diminuiscono i pazienti ricoverati nei reparti Covid, ma crescono i ricoveri nelle terapie intensive, con +23 nuovi ingressi rispetto a ieri

Il bollettino dell’11 gennaio

Continuano i crescere i nuovi casi da Coronavirus in Lombardia. Oggi, 11 gennaio, sono +1.488 i nuovi casi registrati nell’ultimo bollettino regionale. Ieri erano stati +3.267 e il giorno prima 2.506. Il dato arriva a fronte di +13.356 tamponi effettuati, contro i 25 mila di ieri. Il numero di pazienti attualmente positivi nella regione è pari a 54.507 persone. Aumenta ancora il numero delle vittime: +62 nelle ultime 24 (ieri erano stati registrati 59 decessi), per un totale di 25.849 decessi Covid da inizio emergenza. Stabile il livello di pressione ospedaliera.


Il numero di pazienti attualmente ricoverati con sintomatologia nei reparti Covid-19 della regione sono 3.522 (-76 rispetto a ieri, quando erano 3.598), mentre aumenta il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva che, con +23 nuovi ingressi quotidiani, attualmente si attesta a quota 462 ricoverati (ieri erano 459). Aumenta il numero dei dimessi: +4.717 nelle ultime 24 ore, per un totale di 421.890 persone guarite da inizio emergenza. Il numero di casi totali registrati in Lombardia sin dall’inizio della pandemia è pari a 502.246.

Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+434) di cui +142 a Milano città
  • Brescia (+298)
  • Varese (+181)
  • Como (+135)
  • Bergamo (+75)
  • Monza e Brianza (+74)
  • Mantova (+65)
  • Cremona (+46)
  • Lecco (+43)
  • Pavia (+29)
  • Lodi (+20)
  • Sondrio (+6)

Foto in copertina: ANSA / DANIEL DAL ZENNARO

Leggi anche:

Redazione