Coronavirus, 472 decessi in 24 ore. Calano ricoveri (-354) e ingressi in terapia intensiva (-28)

Il tasso di positività è al 5,1 per cento. Le regioni con il maggior incremento di casi in 24 ore sono Lombardia (+1.969), Sicilia (+1.355) ed Emilia-Romagna (+1.347)

Il bollettino del 22 gennaio

Oggi 22 gennaio sono +13.633 i casi di Coronavirus in tutta Italia. Ieri erano +14.078, il giorno prima +13.571. Le vittime sono 472 contro le 521 di ieri per un totale di 84.674 decessi dall’inizio della pandemia, stando ai dati del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Il tasso di positività è al 5,1 per cento (ieri era al 5,2 per cento). I ricoverati sono, in tutto, 21.691 (-354, ieri 22.045) mentre in terapia intensiva ci sono ancora 2.390 pazienti (-28, ieri 2.418). Il numero di ingressi giornalieri nei reparti di terapia intensiva è di 144 (ieri 155). I casi totali sono 2.441.854, gli attualmente positivi 502.053 (-14.515), i guariti e i dimessi 1.855.127 (+27.676) mentre in isolamento domiciliare si trovano 477.972 persone (-14.133). I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono +264.728 contro i +267.567 di ieri. Il totale, dall’inizio del monitoraggio, è di 30.431.493 tamponi. Le regioni con il maggior incremento di casi in 24 ore sono Lombardia (+1.969), Sicilia (+1.355) ed Emilia-Romagna (+1.347).


Ieri e oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: