A Wuhan riparte la vita dopo il Coronavirus, al via i festeggiamenti per il Capodanno cinese – Il video

Folla per le strade e corsa agli ultimi regali, l’anno del Bue torna a far rivivere la città cinese da dove è iniziata la pandemia

A distanza di un anno dall’inizio della pandemia da Coronavirus, i cittadini di Wuhan, la città dove è cominciata l’epidemia, tornano a vivere sprazzi di quotidianità. L’occasione è legata alle celebrazioni dell’anno del Bue, l’animale simbolo del Capodanno cinese del 2021, la festività tradizionale che da 4 mila anni continua a colorare il Paese in base al calendario lunare. Con le strade e le piazze ripopolate da gruppi di persone in festa, lockdown e limitazioni imposte per mesi e mesi dalle autorità cinesi per arginare l’epidemia sembrano essere quasi un ricordo.


Video: Ansa/Afp

Leggi anche: