In Nuova Zelanda le scuole forniranno assorbenti gratis e medicinali a tutte le studentesse del Paese – Il video

La misura contrasterà il fenomeno del “poverty period”, che impedisce di andare a scuola a molte ragazze durante le mestruzioni

La prima ministra neozelandese Jacinda Arden ha annunciato l’avvio di un progetto in tutte le scuole del Paese secondo il quale saranno forniti gratuitamente prodotti contro i dolori mestruali e assorbenti a tutte le studentesse durante il ciclo. La misura è volta a contrastare il cosiddetto period poverty, cioè le condizioni di povertà che impediscono a una studentessa su 12 di andare a scuola durante il ciclo mestruale perché impossibilitata a permettersi assorbenti e medicinali.


Arden ha detto che il programma inizierà prima in 15 scuole, «per capire come organizzare meglio l’estensione a tutta la Nuova Zelanda». Il costo dell’iniziativa si aggira sui 25 milioni di dollari locali, circa 15 milioni di euro, e sarà ammortato in circa tre anni. Il supporto delle istituzioni alle donne durante il ciclo mestruale sta avendo sempre più successo, soprattutto nei Paesi anglosassoni. Nel novembre del 2020, la Scozia è stato il primo Paese al mondo a garantire gli assorbenti gratis.

Video: YouTube/Stuff

Leggi anche: