Prime schermaglie tra Salvini e Letta. Il segretario della Lega cita Renzi: «Enrico stai sereno»

Salvini ruba la vecchia battuta di Renzi per rispondere agli attacchi del nuovo segretario del Partito democratico

Enrico Letta ha lanciato la prima critica da segretario del Partito democratico a Matteo Salvini. «Il decreto Sostegno interviene su salute, scuola, turismo, cultura e aiuta lavoratori e imprese», ha scritto in un tweet pubblicato dopo l’approvazione del decreto da 32 miliardi per gli aiuti alle categorie messe in crisi dal Covid-19. «Bene Draghi. Bene i ministri. Male, molto male che un segretario di partito tenga in ostaggio per un pomeriggio il Cdm (senza peraltro risultati). Pessimo inizio Salvini».


Non si è fatta attendere troppo la risposta, ormai evergreen, del segretario della Lega. «C’è chi pensa allo ius soli e c’è chi pensa ad aiutare gli italiani in difficoltà con un decreto da 32 miliardi», ha detto Salvini in un altro post su Twitter. «Basta con le polemiche, Enrico stai sereno».

Immagine di copertina: Ansa

Leggi anche: