Un cargo di 400 metri si arena nel Canale di Suez: oltre 100 navi restano bloccate – Il video

L’incidente nella notte a causa del forte vento. In mattinata la situazione ha iniziato a tornare alla normalità

Nella notte tra i 23 e il 24 marzo il Canale di Suez, una delle rotte commerciali più importanti al mondo che collega l’Asia al Mediterraneo attraverso il Mar Rosso, è rimasto impraticabile a causa di un incidente – causato dal forte vento – che ha fatto arenare una nave cargo. L’imbarcazione, la Mv Ever Given della compagnia Evergreen, lunga 400 metri e larga 59, è finita di traverso bloccando l’intero canale per diverse ore. Nel corso della notte almeno un centinaio di navi sono rimaste ferme. Nella mattina di oggi, poi, il traffico è ripreso sulla parte “originale” o storica della linea d’acqua che dal 2015 ha avuto un parziale raddoppio e non quindi ancora anche sul suo secondo ramo più recente. La nave che s’è arenata era proveniente dalla Cina e doveva arrivare al porto olandese di Rotterdam.


Video: YouTube/TH20

Leggi anche: