Silvio Berlusconi nuovamente ricoverato al San Raffaele di Milano

Per l’ex presidente del Consiglio si tratta del secondo ricovero nell’arco di poche settimane

Nuovo ricovero all’Ospedale San Raffaele di Milano per Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia si trova in ospedale da ieri pomeriggio per accertamenti. È la seconda volta nell’arco di poche settimane che Berlusconi viene ospedalizzato presso la struttura ospedaliera meneghina. L’ex cavaliere sarebbe arrivato in elicottero al San Raffaele nel pomeriggio di ieri, martedì 6 aprile, dopo aver trascorso le festività pasquali nella casa in Provenza con la figlia Marina. Dopo i primi controlli, i medici dell’ospedale, han deciso di sottoporre il leder forzista a ulteriori accertamenti. Al momento non sono stati resi noti ulteriori dettagli sulle sue condizioni di salute. 


Il precedente ricovero a marzo

In precedenza, dal 22 al 24 marzo, Berlusconi era stato ricoverato per accertamenti, monitoraggio dei parametri e adeguamento della terapia in corso. A dare la notizia, in quell’occasione, era stato il suo avvocato, Federico Cecconi, in apertura dell’udienza del processo Ruby Ter in Fiera a Milano: «È ospedalizzato da lunedì per problematiche di salute su cui non mi dilungherei».

Leggi anche: