Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, la seconda ondata mette in ginocchio l’India: salme cremate nei parcheggi – Il video

Nelle ultime due settimane, è stato registrato un picco senza precedenti di contagiati con 3 milioni di casi confermati

L’emergenza da Coronavirus in India si espande a ritmi impressionanti al punto che le salme delle vittime continuano a essere cremate in massa all’aperto, anche nei parcheggi. Sono le immagini che arrivano dal Paese, che ha registrato 186 mila morti e oltre 16 milioni di casi dall’inizio della pandemia. Nelle ultime due settimane, in particolare, le autorità hanno comunicato un picco senza precedenti di contagiati con 3 milioni di casi confermati. Cifre che hanno portato al collasso gli ospedali in diverse città indiane.


Video: Ansa


Leggi anche: