Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La generazione Z si prende pure il Met Gala. Timothée Chalamet, Billie Eilish, Amanda Gorman, Naomi Osaka presenteranno l’edizione 2021

La nuova edizione sarà all’insegna del ritrovato senso di libertà nell’epoca post-pandemia

L’attore Timothée Chalamet, la cantante Billie Eilish, la poetessa Amanda Gorman e la stella del tennis Naomi Osaka presenteranno l’edizione del 2021 del Met Gala che si svolgerà il prossimo 13 settembre al Metropolitan Museum of Art di New York. L’evento sarà diviso in due momenti, il primo, a settembre, dal titolo In America: A Lexicon of Fashion metterà in mostra i designer americani del 21esimo secolo. Per la più tradizionale sfilata di abiti e celebrity bisognerà aspettare il 2 maggio 2022. L’obiettivo del Met Gala è celebrare «un ritrovato senso di libertà: riunirsi, viaggiare e vestirsi completamente a festa», dopo l’edizione del 2020 cancellata per la pandemia di Covid-19. Una celebrazione dell’affermazione di sé e della propria identità, in un processo di autodeterminazione verso la nuova era post Covid


Foto in copertina: Ansa


Leggi anche: