Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 171 decessi in 24 ore (ieri 121). Stabili gli ingressi in terapia intensiva, aumenta il tasso di positività

Continua a scendere il tasso di occupazione dei posti letto riservati ai pazienti Covid: i ricoveri ordinari calano da 8.118 a 7.707, le terapie intensive da 1.278 a 1.206

Il bollettino del 27 maggio

Sono morte 171 persone a causa del Coronavirus in Italia, nelle ultime 24 ore: ieri, 26 maggio, i decessi erano stati 121. Complessivamente, da quando è scoppiata la pandemia, le vittime da Covid-19 sono state 125.793. Secondo il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute, inoltre, i nuovi contagi ammontano a 4.147, numero più alto dei 3.937 positivi registrati il giorno precedente. Da febbraio 2020 a oggi, le infezioni nel Paese sono state 4.205.970.


La situazione negli ospedali italiani

I residenti in Italia con un’infezione in corso sono 253.193. Di questi, 7.707 sono ricoverati con sintomi meno gravi (ieri erano 8.118), 1.206 sono sottoposti a cure intensive (ieri erano 1.278) e 244.280 si trovano in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore, i nuovi ingressi nei reparti di terapia intensiva sono stati 38, mentre il giorno precedente i pazienti Covid entrati in rianimazione erano stati 39


Tamponi e tasso di positività

I dati odierni sono il risultato dell’analisi di 243.967 tamponi, cifra più bassa di quella di ieri (260.962). Da quando è iniziato il monitoraggio, i test eseguiti sono stati 65.423.542. In lieve aumento il tasso di positività, passato dall’1,5% di ieri al 1,7% di oggi.

Ieri e oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 regione per regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: