Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Gianni Morandi è tornato (insieme a Jovanotti): esce oggi l’inno della ripartenza ‘L’allegria’ – Il video

L’artista bolognese lancia oggi un nuova hit in collaborazione con Lorenzo Cherubini

Il «ragazzo» che racconta il brano L’allegria potrebbe essere chiunque: da quello «che come me ascoltava i Beatles e i Rolling Stone» a quello «fortunato» di Lorenzo Cherubini, fino a quelli di oggi, che stanno uscendo dalla pandemia. Gianni Morandi e Jovanotti puntano sulla musica e sulla voglia di ripartire cantando e suonando per superare un momento difficile sia per lo stesso Morandi che per l’Italia intera con il Coronavirus. «Avevo chiesto a Jovanotti se poteva scrivere una canzone per me», racconta l’artista bolognese al quotidiano Il Giorno, «poi dopo l’incidente col fuoco mi ha chiamato ed è stato molto affettuoso, ma non pensavo si ricordasse e invece mi ha detto “ci sto pensando sai”. Sabato scorso poi è arrivato». La traccia esce proprio oggi 11 giugno ed è stata annunciata anche sui profili social dei due artisti. Il pezzo è stato prodotto dal duo insieme a Rick Rubin, collaboratore artistico di fama internazionale che ha lavorato anche con Laura Pausini, Giorgia e Syria.


View this post on Instagram

A post shared by Gianni Morandi (@morandi_official)


Il testo de L’allegria

Il sogno di un ragazzo italiano,
la strada di casa che porta lontano,
lo sguardo perso nello specchio sopra il lavandino,
un ragno che mi guarda negli occhi dal comodino,
mi serve un indizio stasera in quest’ atmosfera, la fine di un’era,
mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole
e un calcio e ripartire ripartire,
ti saluto ci vediamo tra un secolo o un ora,
via dal resto del mondo che va in malora, oggetti smarriti riuniti nello stand phone,
e poi arriva il suono del gong di un altro round,
mi serve una botta di vita, ci vuole un’azione che riapra la partita
mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole,
e un calcio e ripartire ripartire,

RIT. quant’è bella l’allegria devo ricordarmelo wohoo
ho bisogno di allegria non dimenticarmelo wohoo
lalalalalalalalalala l’allegria wohoo lalalalalalala l’allegria wohoo

mai stanchi, mai tristi, mai colpevoli, un auto, una strada e i dj favorevoli,
la voglia di qualcosa che non so cos’è, le scale di casa da scendere a tre a tre mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole, cos’è?
mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole e un calcio e ripartire ripartire

RIT. quant’è bella l’allegria devo ricordarmelo wohoo ho bisogno di allegria non dimenticarmelo wohoo
lalalalalalalalalala l’allegria wohoo lalalalalalala l’allegria wohoo

mi ci vuole quello che ci vuole e quello che ci vuole e pace e ripartire ripartire
I giorni sono quello che sono, c’è uno che twitta si crede figlio del tuono,

un altro che pone rimedi dalla tv, la pillola rossa o la pillola blu?
mi serve una botta di vita, ci vuole un’azione che riapra la partita
mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole e un calcio e ripartire ripartire

RIT. quant’è bella l’allegria devo ricordarmelo wohoo
ho bisogno di allegria non dimenticarmelo wohoo
lalalalalalalalalala l’allegria wohoo lalalalalalala l’allegria wohoo

Continua a leggere su Open

Leggi anche: