Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Incidente sul lavoro a Piacenza: grave una 26enne rimasta impigliata con i capelli in una pompa agricola

La giovane avrebbe battuto violentemente la testa dopo che i capelli si sono incastrati nel macchinario

Un altro incidente grave ha coinvolto una giovane lavoratrice. Una ragazza di 26 anni è rimasta gravemente ferita in un’azienda agricola nel comune di Calendasco, in località Boscone Cusani, in provincia di Piacenza. La ragazza era al lavoro in un campo e, secondo le prime ricostruzioni, stava attingendo acqua da irrigazione da un pozzo attraverso una pompa. In quel momento, la giovani è rimasta impigliata per i capelli nel meccanismo della macchina, battendo violentemente la testa. Soccorsa dal 118, la prognosi è riservata: è stata trasportata d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale di Parma.


Immagine di copertina: Ansa, foto di repertorio


Continua a leggere su Open

Leggi anche: