Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Eriksen, l’Inter lo convoca per il raduno di luglio: a Milano altri test e il primo incontro con Inzaghi

Ieri il messaggio di affetto da parte dei nerazzurri, oggi la notizia che il club di Zhang ha intenzione di far partecipare il centrocampista al primo raduno della nuova Inter

A una settimana dall’arresto cardiaco, e dopo l’intervento al cuore, e le dimissioni, per Christian Eriksen le prossime settimane saranno di riposo assoluto. Il giocatore della nazionale danese, colpito da un malore durante la partita dell’europeo contro la Finlandia, rimarrà in Danimarca. Ma già a luglio il centrocampista potrebbe far ritorno a Milano. Secondo la Gazzetta dello Sport, l’idea della dirigenza dell’Inter è quella di far partecipare Eriksen al primo raduno della nuova Inter targata Simone Inzaghi, previsto per l’8 luglio prossimo. Un gesto di vicinanza e affetto, e per ricordare a Eriksen quanto sia importante per i nerazzurri, dopo il messaggio recapitato ieri dall’Inter al suo centrocampista. A luglio, e una volta rientrato in Italia, Eriksen svolgerà ulteriori controlli alla Pinetina. E incontrerà il neo allenatore Simone Inzaghi. Per Eriksen il prossimo futuro è però ancora molto incerto. Non si sa ancora se potrà tornare in campo, e con quali tempistiche. Sembra quasi certo però che non potrà farlo in Italia, e soprattutto non prima di sei mesi.


Leggi anche: