Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Euro 2020, l’Inghilterra a valanga sull’Ucraina: 4-0 all’Olimpico. In semifinale contro la Danimarca

Gli inglesi superano all’Olimpico gli ucraini di Shevchenko in una partita equilibrata solo nel primo tempo. Dalla ripresa la squadra di Souhgate dilaga

L’ingresso in semifinale di Euro 2020 dell’Inghilterra arriva con una partita a senso unico. Nel quarto di finale all’Olimpico di Roma i Tre Leoni battono 4 a 0 l’Ucraina arrivando a un risultato storico atteso da oltre 25 anni. Parte subito forte la selezione di Southgate, grazie alla rete di Harry Kane. Al 4° minuto di gioco il centravanti del Tottenham allunga il piede su verticalizzazione di Sterling, che cerca e trova lo spazio permettendo al compagno di andare in rete. Seconda rete per lui, che conferma la fame di gol. La risposta dei ragazzi di Shevchenko arriva al 17° su spunto di Yaremchuck respinto da Pickford. Gli ucraini escono dallo stordimento e cambiano passo costruendo e uscendo dai lanci lunghi.


L’Inghilterra in semifinale: 4-0 contro l’Ucraina

Gli inglesi non riescono a raddoppiare, ma nella ripresa scendono in campo così come hanno fatto nella prima parte di gioco. Al secondo gol ci pensa Maguire, al 26esimo gol di testa in carriera. L’assist è di Shaw, che su calcio piazzato dalla tre quarti trova il colpo del centrale dello United. È sempre lui, stavolta al 50°, a servire di tacco Kane, che sigla la doppietta e il terzo gol nel torneo. A quel punto l’Ucraina appare pavida e incapace di reagire. Gli spazi lasciati in marcatura dalla difesa gialla permettono il 4 a 0 de subentrato Henderson, che di testa chiude la goleada. Gli inglesi arrivano giocarsi l’accesso in finale contro la Danimarca con la miglior difesa del torneo.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: