Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Cuori azzurri di mamma. Da Chiesa a Florenzi, i campioni d’Europa chiamano le madri (e le fidanzate) dopo la vittoria – Il video

Ecco a chi hanno dedicato la vittoria i calciatori della nazionale italiana

La mamma è sempre la mamma. Anche per i campioni d’Europa. Dopo la tenerezza del gesto della madre di Fabio Berrettini che “nutriva” il figlio a suon di Fiori di Bach prima del torneo di Wimbledon, anche gli Azzurri, dopo la vittoria di Euro 2020 contro gli inglesi, ci hanno regalato momenti di mammitudine pura. Uno dei video più teneri rimbalzato sui social vede protagonista il giovane Federico Chiesa, che in preda alla felicità per la Coppa appena conquistata, cerca immediatamente di parlare con lei: «Siri, chiama mamma!».


Dopo l’abbraccio alla nonna in tribuna diventato virale nel 2014, la mamma è stata il primo pensiero anche di Alessandro Florenzi, che dopo aver ricevuto la medaglia di campione d’Europa dalle mani del presidente Uefa, inquadrato dalla telecamera ha urlato fiero: «Guarda mamma! Guarda qua!», per poi postare su Twitter il bacio alla Coppa, citando di nuovo mammà.


Dopo le mamme, le preferite numero due sono le fidanzate. Per festeggiare la vittoria ai rigori un altro degli Azzurri, Manuel Locatelli, si è steso sul campo in disparte dai compagni di squadra e ha videochiamato la fidanzata per esultare insieme a lei.

Leggi anche: