Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Federica Pellegrini in semifinale per un soffio: quinta nei 200 stile libero

Con il penultimo tempo utile, la pluricampionessa italiana guadagna la semifinale a Tokyo

Federica Pellegrini arriva quinta nella sua batteria dei 200 metri in stile libero, la sua disciplina, col penultimo tempo utile e vola in semifinale. Già oro a Londra 2012, la pluricampionessa del mondo ora a Tokyo 2020 cerca il riscatto dopo il quarto posto a Rio 2016. Alla sua quinta olimpiade, l’atleta di 32 anni ora dovrà dare tutta sé stessa per riuscire nell’impresa. Una delle avversarie più temibile sarà l’americana Katie Ledecky, che ha già vinto 5 medaglie olimpiche nella sua carriera in diverse discipline. «Ho nuotato con difficoltà, probabilmente provavo più fatica di quel che realmente avevo: domani devo cambiare registro», ha detto Pellegrini dopo la gara da bordovasca con un po’ di apprensione. E poi ha ritrovato il sorriso, nonostante il 15/o tempo su 16. «Sarà dura – ha concluso alla Rai -, in una corsia laterale. Tifate per me».


Immagine di copertina: EPA/Patrick B. Kraemer


Continua a leggere su Open

Leggi anche: