Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Rave party nel Viterbese, trovato morto un 25enne: si era tuffato nel lago di Mezzano a Valentano

Il 25enne, residente nel nord Italia ma nato a Londra, si era immerso nell’acqua e non era più riemerso. Bisognerà capire se fosse sotto effetto di alcol o di sostanze stupefacenti

Un giovane di 25 anni, scomparso dopo aver partecipato al mega rave party tra Toscana e Lazio (cominciato sabato 14 agosto) al quale hanno partecipato migliaia di persone, è stato trovato morto nel lago di Mezzano a Valentano, nel Viterbese. Per lui non c’è stato niente da fare. L’allarme è scattato dopo che alcuni presenti lo hanno visto tuffarsi in acqua e non riemergere più. Il lago è stato subito scandagliato e solo così, nella giornata di oggi, è stato individuato il suo corpo. La vittima aveva 25 anni: residente nel nord Italia, era nato a Londra. Alle ricerche hanno preso parte i carabinieri, la questura di Viterbo e i vigili del fuoco con l’aiuto di un gommone dei sommozzatori e di un elicottero. I suoi amici hanno sperato fino all’ultimo che il giovane fosse riuscito a salvarsi, magari trovando riparo tra la vegetazione. E, invece, no, il suo corpo è stato trovato privo di vita. Adesso bisognerà capire se, nel momento in cui si è immerso nell’acqua, fosse sotto effetto di alcol o di sostanze stupefacenti.


Foto in copertina da Percorsi Etruschi | Facebook


Leggi anche: