Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il Green pass tatuato funziona: su TikTok le clip del giovane che mostra il braccio ed entra nel fast food – Il video

Le clip del ragazzo di Reggio Calabria finito sulle pagine dei giornali per essersi fatto tatuare la certificazione

Per molti un metodo coraggioso per non dimenticare il Green pass, per i No vax «un marchio». Il 22enne di Reggio Calabria Andrea Colonnetta si era fatto tatuare il Qr code del proprio Green pass sul braccio. A realizzare il Qr Code su pelle è stato il tatuatore Gabriele Pellerone. Dopo il suo lavoro, Pellerone ha pubblicato su TikTok alcuni video dove dimostra il funzionamento della sua trovata. Il giovane ha fatto circolare alcune clip della prova del nove. Nelle immagini Colonnetta mostra il momento in cui gli viene disegnato il codice con la macchinetta per i tatuaggi, quindi il percorso con alcuni suoi amici in direzione del ristorante. Una volta entrato, il gruppo viene fermato all’ingresso per i consueti controlli della certificazione, superati senza problemi. Unico intoppo: il tatuaggio non è stato letto direttamente dall’app Verifica C19, ma è stato prima scannerizzato da un altro smartphone.


Video: TikTok/@gabrieleperronereal


Continua a leggere su Open

Leggi anche: