Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tunisi, un uomo si dà fuoco nelle strade del centro: è il secondo caso in pochi giorni – Il video

Sabato scorso, sempre nella capitale, un 26enne è morto a causa delle ferite riportate

Un uomo si è dato fuoco nelle strade di Tunisi, in via Habib Bourguiba. Secondo quanto riportato dai media francesi, l’uomo avrebbe 35 anni e presenta ustioni di terzo grado. Solo alcuni giorni fa, Neji Hefiane, un giovane di 26 anni ferito nella Rivoluzione del 2011, è morto dopo essersi dato fuoco davanti alla sua famiglia in un sobborgo operaio di Tunisi. Senza lavoro, aveva in teoria diritto a risarcimenti e a una serie di benefici in quanto “ferito” della Rivoluzione. Le recenti immolazioni ricordano il gesto di Mohamed Bouazizi, il venditore ambulante che si diede fuoco il 17 dicembre 2010, scatenando la rivoluzione che ha posto fine al regno del presidente Zine el Abidine Ben Ali e dato il la alle Primavere arabe.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: