Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

No Green pass, 29 indagati per le proteste di Milano: c’è anche Marco Mantovani, ex Forza Nuova

Quindici di loro dovranno rispondere di manifestazione non autorizzata. Altri 14 di violenza privata, interruzione di pubblico servizio e blocco stradale

Sono 29 gli indagati per la manifestazione di No Vax e No Green pass che si è tenuta sabato scorso a Milano e che Open ha documentato. Le indagini, coordinate dalla pm Paola Pirotta e da Alberto Nobili, responsabile dell’antiterrorismo del capoluogo lombardo, e condotte dalla Digos, hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati di 15 persone per manifestazione non autorizzata: tra loro l’ex esponente di Forza Nuova Marco Mantovani e alcuni ex militanti del gruppo di estrema destra presenti alla protesta di Milano. Altre 14 persone, invece, dovranno rispondere di violenza privata, interruzione di pubblico servizio e blocco stradale. Gli indagati hanno dai 40 anni in su. Un’indagine in più, questa per la procura di Milano, che si aggiunge a quelle relative all’assalto al gazebo del M5s e agli 8 “guerrieri” che avrebbero voluto organizzare aggressioni alla manifestazione a Roma dello scorso weekend.


Tra i No Green pass di Milano: «Da settimane ci sputiamo addosso e nessuno si è ammalato. Nei vaccini nanoparticelle e veleni» – Il video

Foto in copertina di OPEN

Continua a leggere su Open

Leggi anche: