Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il gestaccio di Zaniolo dopo la sconfitta nel derby Roma-Lazio – Il video

Immortalato da un filmato girato dalla tribuna Monte Mario. Era rivolto ai tifosi laziali

L’emittente radiofonica romana Retesport ha pubblicato su Twitter un video che mostra un gestaccio del giocatore dell’A.S. Roma Niccolò Zaniolo all’indirizzo dei tifosi laziali dopo il derby perso dai giallorossi per 3 a 2. Il gesto è stato immortalato dalla tribuna Monte Mario. Il giocatore rischia la squalifica. La partita ha visto la Lazio andare in vantaggio al 10′ con un gol di Milinkovic-Savic su assist di Felipe Anderson e buco clamoroso dei centrali difensivi della Roma. Nove minuti dopo il raddoppio, con l’ex Pedro che ha inventato un ‘piattone’ al termine di un contropiede su cui la Roma si fa trovare impreparata, e ancora in protesta per la caduta proprio di Zaniolo in area laziale pochi secondi prima. Al 41′ lo stacco di Ibanez su calcio d’angolo ha accorciato le distanze. Nella ripresa, al 18′, la Lazio è tornata avanti di due lunghezze: Luis Alberto ha lanciato in profondità Immobile che ha saltato Mancini in velocità e, generosamente, ha servito Felipe Anderson che non falliva. Il 3-2 che faceva sognare ai romanisti la rimonta è arrivato al 23′ quando Guida ha punito un contatto in area tra Akpa Akpro e Zaniolo: proteste biancocelesti ma il controllo al Var ha confermato la decisione dell’arbitro: Veretout ha trasformato il tiro dal dischetto.


Leggi anche: