Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Record di Green pass, nella giornata dell’obbligo ne sono stati emessi 867 mila. Ma non a causa delle vaccinazioni

Un’impennata dovuta non a una maggiore somministrazione di vaccini quanto a un massiccio ricorso ai tamponi per certificare la negatività al Coronavirus e poter accedere al luogo di lavoro

Il numero più alto di Green pass rilasciati in un giorno dall’inizio della campagna vaccinale anti-Covid è stato registrato ieri, 15 ottobre, quando ne sono stati emessi 867.039. Un record segnalato in concomitanza con l’entrata in vigore del decreto del governo Draghi sull’estensione dell’obbligo del certificato verde a tutti gli ambienti di lavoro, pubblici e privati. Non molto peggio è andata il giorno prima quando i Green pass emessi erano stati in totale 860.094. Un’impennata dovuta non tanto a una maggiore somministrazione di vaccini quanto a un massiccio ricorso ai tamponi per certificare la negatività al Coronavirus e per potere dunque accedere al luogo di lavoro. Se si prende in esame la sola giornata di ieri, i Green pass emessi mediante tampone sono stati 653.827, quelli con vaccino sono stati 208.831, e si contano poi 4.381 certificati verdi da guarigione.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: