Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Salvini sulla manifestazione dei sindacati a Roma: «I fascisti non esistono più»

Il leader della Lega su Facebook attacca: «La sinistra fa campagna nel giorno del silenzio elettorale»

«Mentre in Europa scorre il sangue per mano del terrorismo islamico, unico reale pericolo di questi tempi, a Roma la sinistra fa campagna elettorale (nel giorno del silenzio) inseguendo fascisti che, per fortuna, non ci sono più»: con queste parole Matteo Salvini commenta sul proprio profilo Facebook la manifestazione antifascista dei sindacati, tenutasi a Roma nel pomeriggio di oggi 16 ottobre. A margine del suo post, Salvini riporta una citazione di Leonardo Sciascia: «Il più bell’esemplare di fascista in cui ci si possa imbattere oggi è quello del sedicente antifascista unicamente dedito a dare del fascista a chi fascista non è». In una intervista a La Stampa, uscita questa mattina, Salvini aveva detto: «E basta con queste inutili discussioni. Non ci sono fascisti, leghisti o marziani. Lasciamo la sinistra discutere di queste cose. Noi siamo qui per cambiare, e questa è un’occasione storica per il Paese».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: